La nostra storia

La nostra storia

SEPPI M. - la storia

1939 Max Seppi

1939

 

Max Seppi inizia la sua attività ad Appiano, in provincia di Bolzano. Solo pochi anni prima era sceso a valle da un paesino di montagna, alla ricerca di una formazione professionale come fabbro. Con la fondazione della sua impresa realizza il suo sogno di indipendenza. Il suo lavoro è la soluzione di questioni meccaniche, idrauliche e elettriche, proponendo sempre idee proprie e creatività!

Officina vicolo con Giulian

1946

 

Dopo la guerra Max Seppi segue sempre più le richieste dei frutticoltori e vinicoltori della zona e produce macchine per l'agricoltura. "Facilitare il lavoro degli agricoltori con macchine innovative" diventa il suo motto fin d'ora.

Wein Wannen web

1958

 

Prime trinciaerba a lame rotanti. Altre macchine costruite in questi giorni sono seghe circolari e macchine per la viticoltura.

Luciano Seppi trattore

1970-1971

 

Luciano, il figlio di Max Seppi, da poco entrato a collaborare nell'impresa, costruisce la prima trinciatrice a martelli. Il grande successo di questa trinciatutto incorraggia il lavoro del giovane Luciano.

Eima 1974

1974

 

Prima partecipazione alla fiera internazionale per la meccanizzazione agricola EIMA di Bologna.

Vicolo Sole

1975

 

Prime trinciatrici a martelli vendute in Germania. Solo pochi anni dopo le macchine vengono esportate anche negli USA e Australia. Le trinciatrici partono a destinazione oltreoceano passando per lo strettissimo vicolo del Sole ad Appiano!.

Seppi m. Eppan

1979

 

Trasloco nella nuova sede sulla strada del vino di Appiano, ben connessa.

Einfacher Mulcher Sw

1980

 

Luciano Seppi sviluppa il primo rotore forestale. Da ora innanzi la ditta SEPPI M. si concentra sulla produzione esclusiva di trinciatrici.

Caldaro est

1985

 

Acquisto di una nuova area a Caldaro, a soli 3 km dalla sede.

img files prototipomidipierre web 130

1987

 

Primo prototipo della frantumasassi MIDIPIERRE.

Caldaro porta

1995

 

Completati i lavori di ampliamento della sede di Caldaro, la ditta si trasferisce interamente da Appiano a Caldaro.

Capannone Caldaro

1999

 

Celebrazione del 60° anniversario della ditta, con un nuovo parco macchine modernizzato.

Exportpreis 2005

2005

 

La ditta SEPPI M. vince il prestigioso premio export della provincia di Bolzano, come riconoscimento per l'importante impegno nell'esportazione.

Ampliamento stabilimento

2006

 

Ampliamento della sede di Caldaro, per poter affrontare la domanda sempre crescente, e l'esportazione in nuovi paesi.

Company 1971 2011

2011

 

40 anni dalla prima trinciatrice a martelli

History tutti 75 anni

2014

 

SEPPI M. festeggia il suo 75 ° anniversario con un gran numero di diversi tipi delle trinciatrici per diverse applicazioni. La gamma di prodotti comprende attualmente 70 modelli diversi. Ogni modello offre diverse varianti di equipaggiamento e una vasta gamma di larghezze di lavoro. Nel corso dell'anno saranno introdotte ulteriori novità...

Zona Artigianale, 1
Caldaro
T 0471 963 550
F 0471 962 547